Gioco musica e Mini strumento

Il cammino musicale

GIOCO MUSICA e MINI STRUMENTO

Pensato come naturale prosecuzione della propedeutica musicale il nostro corso di GIOCO MUSICA per il prossimo anno scolastico 2018-2019 è adatto ai bambini dei primi anni della Scuola Primaria, che hanno il desiderio di praticare la musica ma non hanno ancora maturato la scelta di uno strumento specifico.
E’ un vero atelier su ritmo, corpo e voce accompagnati da strumenti, per appropriarsi del linguaggio musicale e avvicinarsi ai diversi strumenti per poter infine scegliere il più adatto a sé. ll corso ha l’obiettivo infatti di consolidare le competenze musicali necessarie per suonare qualsiasi strumento. 

In previsione di ciò adesso, nei mesi di giugno e luglio 2018, è possibile richiederesessioni di prova di MINI STRUMENTO: queste “lezioni” della durata di 30 minuti, con maestro dedicato ed in esclusiva, permettono ai bambini di acquisire elementi intorno alle proprie predisposizioni e gusti musicali, cosa molto importante perchè il bambino a questa età sceglie con l’istinto e con il cuore… e di solito non sbaglia!!! E’ possibile seguire queste lezioni con chitarra, pianoforte, sax, batteria, clarinetto, canto. Il costo è 18,00 euro a lezione.


Nel Gioco Musica impariamo a…

  • riconoscere i principali elementi che costituiscono il linguaggio musicale: unità di tempo, misure binarie, ternarie, quaternarie, miste, con tempi semplici (binari) e composti (ternari), gruppi ritmici e proposizioni ritmiche, armonia, frase e periodo musicale
  •  comprendere la struttura del brano musicale
  • riconoscere percettivamente, all’ascolto, la differenza tra un tempo semplice e uno composto, l’inizio e la fine di una frase melodica
  • imparare ad usare la giusta terminologia e scrittura musicale per nominare i vari elementi grammaticali e sintattici della musica
  • sviluppare gradualmente la capacità di individuare l’altezza delle note sul pentagramma
  • individuare le note sullo strumento
  • cantare e intonare nei vari modi sulla scala diatonica (ionico o modo maggiore); dorico, frigio, misolidio, eolio (o modo minore naturale)

Il metodo
Queste attività vengono svolte in stasi, per favorire l’attenzione sul suono e sull’intonazione; in movimento, camminando in ordine sparso a tempo di musica, per favorire una maggiore naturalezza, controllo e concentrazione; con lo spartito, cantando i nomi delle note, per visualizzare e comprendere la relazione tra le note e il canto e per arrivare alla pratica del solfeggio cantato; con lo strumento(glokenspiel/tastiera/chitarra/percussioni, ecc.), per comprendere la relazione tra spartito, strumento e canto.


L’insegnante
Maestra Stefania Di Stefano
Nata a Como nel 1975, è docente di educazione musicale per scuole di ogni ordine e grado, conosce bene i bambini e sa come trasmettere loro la passione in modo empatico; è formatrice per insegnanti, esperta di propedeutica musicale, storia della musica, teoria e solfeggio; suona e insegna clarinetto e sax; coordina corsi per ogni genere di strumento


Informazioni tecniche

  • Partecipanti: min. 5 max 8
  • Età: 6-7 anni
  • Durata: ottobre 2017 – maggio 2018 secondo calendario allegato alla scheda d’iscrizione
  • Orario: 16,30-17,15 o 17,30-18,15 da definirsi in base alle richieste
  • Giorno settimana: da definirsi, da lunedì a venerdì
  • Lezioni: n. 30/anno da 45 minuti
  • Costo: 240,00 euro per gli interni e 290,00 per gli esterni dell’Albero dei Bambini + 15,00 polizza per gli esterni ed ex interni

Per informazioni ed iscrizioni:
www.lalberodeibambini.it; info@lalberodeibambini.it
Stefania di Stefano mail: neferstefi@libero.it